SAB (SocietÓ Autoferrovie Bergamo) - Bergamo
Nasce nel 1966 dalla fusione per incorporazione di FVB (Ferrovie Val Brembana) di Bergamo e FVS (Ferrovie Val Seriana) di Bergamo.
Dal 1992 controlla
SIA (SocietÓ Italiana Autoservizi) di Brescia e SAL (Servizi Automobilistici Lecchesi) di Lecco e, infine, nel 1995 la
SAIA BUS di Brescia. Nell'anno 2000 crea 
KM di Cremona (dalla fusione di AEM di Cremona e SAIA BUS di Cremona), mentre nel 2001
rileva la SAIA TRASPORTI di Brescia e crea
TRIESTE TRASPORTI di Trieste. Dal 2002 Ŕ controllata dal Gruppo inglese ARRIVA PLC-UK
(mediante ARRIVA ITALIA)
che a sua volta Ŕ detenuto dai tedeschi di DB Bahn GmbH (dal 2010).
Inoltre fa parte del Consorzio BERGAMO TRASPORTI di Bergamo insieme ad altre sei imprese di trasporto.

Sito internet azienda

GALLERIA FOTOGRAFICA DEL PARCO VEICOLI

AUTOBUS IN LIVREA ARANCIONE
MINISTERIALE

AUTOBUS IN LIVREA
AZZURRO
MINISTERIALE

AUTOBUS IN LIVREA NON MINISTERIALE

AUTOSNODATI IN LIVREA ARANCIONE MINISTERIALE

 

 

 

 

 

 

AUTOSNODATI IN LIVREA AZZURRO MINISTERIALE

VEICOLI
PELLICOLATI

 

 

 

ARTICOLI CORRELATI  (ogni link sotto elencato apre una nuova scheda del browser):

SAB Bergamo: e sotto le Orobie atterrano Territo ed arrivano Intercity (02/05/2017)

SAB Bergamo: una terna di modelli Setra sinora inediti compare in Italia - 1a parte (25/01/2017)
Sab Bergamo: alcune piccole novitÓ ad integrazione dei nuovi arrivati - 2a parte (25/01/2017)

SAB Bergamo: novitÓ in arrivo ma le vedremo su strada solo un altr'anno... (ed un paio di infaltrati) (21/11/2015)

 

 

TORNA ALL'ELENCO IMPRESE lettera S

 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE DI TPLITALIA.IT