AMI Azienda per la Mobilità Integrata e Trasporti - Urbino (PU)

Nasce nel 1999, in ottemperanza alle disposizioni legislative in materia di riforma del trasporto pubblico, dall'unione delle attività di AMU (Autoservizi Municipalizzati Urbino) e di ASPES di Pesaro; quest'ultima a sua volta nel 1995 aveva rilevato l'AMANUP, incaricata dei servizi di trasporto pubblico e di igiene ambientale nel comune di Pesaro.
Nel settembre 2001 anche il complesso aziendale di ASET, incaricata del trasporto pubblico a Fano (PU) e dei collegamenti interurbani con alcuni comuni vicini, è trasferito in AMI. Dal 2 ottobre 2006 incorpora la Soget, azienda compartecipata dalle aziende
AUTOLINEE BUCCI di Pesaro e VITALI di Fano (PU), incaricata della gestione di linee già esercite dalla storica società SAPUM.

Partecipa al consorzio ADRIABUS di Urbino (PU).

Informazioni reperite da osservazioni dei collaboratori di www.tplitalia.it e da più fonti nella rete,
principalmente dal sito istituzionale
www.amibus.it, riassunte e reimpaginate.

GALLERIA FOTOGRAFICA DEL PARCO VEICOLI

PARCO VEICOLI
aggiornato a
marzo 2020

AUTOBUS DI LINEA
URBANI E
SUBURBANI

AUTOBUS DI LINEA
INTERURBANI
E DA N.C.C.

 

AUTOSNODATI

VEICOLI PELLICOLATI
 
VEICOLI DI SERVIZIO

 

ARTICOLI CORRELATI  (ogni link sotto elencato apre una nuova scheda del browser):

AMI Urbino: in viaggio alla scoperta di un parco mezzi in cui Setra la fa da padrona...
(parte prima - foto del 24/02/2020)

AMI Urbino: in viaggio alla scoperta di un parco mezzi in cui Setra la fa da padrona...
(parte seconda - foto del 24 e 25/02/2020)

AMI Urbino: in viaggio alla scoperta di un parco mezzi in cui Setra la fa da padrona...
(parte terza - foto del 25/02/2020)

 

 

TORNA ALL'ELENCO IMPRESE lettera A

 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE DI TPLITALIA.IT

 

 

 

Contatore visite gratuito