FERROVIA ALIFANA: REVAMPING AUTOMOTRICI DIESEL ALN 668-306 E ALN 668-308
Testo a cura di Andrea Cozzolino - Fotografie a cura di Andrea Cozzolino e Gennaro Fiorentino
- Articolo del 28.06.2018 -

Il 25 giugno 2018, alla presenza dei vertici dell’Ente Autonomo Volturno (il Presidente Umberto De Gregorio, il Direttore ing. Pasquale Sposito, il Direttore operativo ing. Arturo Borrelli), sono state ufficialmente presentate le automotrici diesel ALn 668-306 e ALn 668-308, recentemente revampizzate e di nuovo in servizio sui binari della strada ferrata che unisce Napoli a Piedimonte Matese. I lavori di ricondizionamento delle due unità - effettuati in massima parte presso la De Luca S.p.a. di Cancello Arnone - hanno riguardato tra l’altro il rifacimento completo dei montanti tra telaio e finestrini in sostituzione dei precedenti ormai corrosi, cui è seguito il rimontaggio degli arredi, della componentistica, dei motori e dei carrelli (questi ultimi revisionati presso altra azienda). Nelle immagini vediamo la ALn 668-306, già peraltro in servizio da ottobre 2017 (che al momento della cerimonia era ferma già sul binario 2 di NA Centrale), i suoi interni e poi l’arrivo della ALn 668-308 da Piedimonte. A questo secondo rotabile, freschissimo di restauro, ancora non sono stati applicati i numeri di matricola …
Per quanto datate (costruzione 1981), le due ALn 668 potranno così ancora offrire un prezioso servizio sulla strada ferrata Alifana, in attesa che cospicui finanziamenti consentano un rinnovamento globale del materiale mobile della ferrovia gestita da EAV.