ARRIVEDERCI TURBOCITY-U: NOLEGGIO DELL'IVECO TURBOCITY-U MATR. 255 DI ASP
Testo e fotografie a cura di Christian Bizzi
Un ringraziamento a Giuseppe Geraci per aver fornito la foto di gruppo dei partecipanti
- Articolo del 26.09.2017 -

 

STORICBUS - Museo dell'Autobus Italiano
ASSOCIAZIONE "IL CAPOLINEA"
ASP (Asti Servizi Pubblici)

PRESENTANO: "Arrivederci TurboCity-U"

Domenica 24 Settembre 2017 si Ŕ svolta ad Asti l'iniziativa "Arrivederci Turbocity-U" organizzata da STORICBUS - Museo dell'Autobus Italiano, in collaborazione con l'Associazione "Il Capolinea" e l'azienda di TPL astigiana ASP (Asti Servizi Pubblici).
L'iniziativa, perfettamente riuscita, ha coinvolto una cinquantina di soci e non, tutti con la stessa finalitÓ: la passione dell'autobus e l'interesse a preservare veicoli ormai dismessi dai parchi aziendali al fine di creare il "Museo dell'Autobus Italiano".
Grazie a STORICBUS si Ŕ riusciti a raccogliere fondi per il salvataggio storico di ben cinque autobus del parco ASP: il FIAT 471.12.20 U-Effeuno IVECO (matricola ASP 198), il FIAT 471.10.20 U-Effeuno VIBERTI (matricola ASP 253), il MENARINI Monocar 201/1 (matricola ASP 179), il FIAT 314B Menarini Monocar 1201/3 (matricola ASP 77) e in ultimo la matricola 255 protagonista dell'evento domenicale, ovvero il FIAT 480.12.21 Turbocity-U IVECO del 1990 appartenente alla serie 255-258.

RIPORTIAMO UNA FOTOGRAFIA DI OGNI VEICOLO DURANTE IL LORO SERVIZIO

ASP 198

ASP 253

ASP 179

ASP 77

ASP 255

Un ringraziamento alla Direzione di ASP per aver reso possibile l'evento, nonchŔ alla professionalitÓ e disponibilitÓ dell'autista che ha fatto rombare ancora una volta per le vie di Asti il motore del 480 con dei passeggeri d'eccezione.

 

ED ORA SPAZIO ALLE FOTOGRAFIE DELLA GIORNATA

Il ritrovo Ŕ fissato alle ore 10.00 presso l'Autostazione di Asti, ma il TurboCity non ha tardato ad arrivare e alle 9.20 Ŕ giÓ pronto per farsi fotografare al capolinea di Piazza Medaglie d'Oro.

Mentre siamo in attesa degli altri partecipanti approfittiamo del contesto per qualche scatto fotografico aggiuntivo. Nell'ordine troviamo: in partenza dal capolinea centrale della linea B la matricola 615 di ASP,  un Isuzu Novo matricola 227, ultimo arrivo in casa GIACHINO, in sosta in Via Artom e la matricola 177 di GELOSO BUS pronta per l'indomani probabilmente per la linea Asti-Chivasso.

Sono giunte le 10 e in attesa degli altri partecipanti effettuiamo un giro di "rodaggio" fino al complesso sportivo comunale Bosia di Via Foscolo 19.

Ritorniamo alla stazione ferroviaria di Asti per recuperare i restanti del gruppo e non perdiamo occasione per un'altra tornata di fotografie...

Compattato il gruppo ci dirigiamo fuori Asti, per la precisione alla frazione San Marzanotto, al capolinea della linea 1B di fronte al Circolo Polisportivo Comunale.

Come seconda meta della mattinata, visita al deposito ASP di LocalitÓ Rilate: ecco una breve carrellata fotografica.
Nella prima e seconda fotografia troviamo la matricola 255, protogonista del nostro noleggio, e la matricola 258 entrambe perfettamente funzionanti sulle corse scolastiche in attesa di essere dismesse dal servizio. Con la terza fotografia possiamo osservare la matricola 254 unico Effeuno Viberti superstite della serie 252-254 ancora in esercizio, mentre con la quarta fotografia riprendiamo lo Scania Irizar Intercentuty matricola 204.
Nella seconda fila di fotografie abbiamo in parata le matricole 301, 304, 303 e 302 (Irisbus Europolis CNG 9,6 m) rimessate nella stazione di rifornimento di metano, le matricole 550 e 605 + 601, 610 e 612 (Mercedes O530 Citaro New C2) all'interno del capannone ed infine, il gruppo di partecipanti a fine visita, che si appresta a risalire sul Turbocity.

 

 

 

 

Giunge l'ora di pranzo e ci dirigiamo verso Tigliole d'Asti in un noto ristorante della zona. Approfittiamo della pausa pranzo per altri scatti fotografici dentro e fuori il veicolo.

 

 

 

Nel pomeriggio il viaggio riprende e come prima meta fotografica ci spostiamo al capolinea della linea 3 in Viale Pilone.

Rotta verso il capolinea opposto della linea 3, in Corso Alessandria alla fermata AGIP all'interno del distributore di benzina ENI.

Dalla linea 3 ci spostiamo sulla 7, dove al capolinea di Via Foscolo effettuiamo l'ennesima sosta fotografica.

Penultimo capolinea: siamo ritornati sulla linea 3 al capolinea di LocalitÓ Canova lungo la SS10.

Il nostro giro si chiude al capolinea della linea 4 in Via Torchio.

Rientro in perfetto orario all'Autostazione di Asti alle ore 18.00. Mentre stiamo per congedarci riusciamo a riprendere la matricola 262 di ASP mentre attende l'apertura delle sbarre per entrare in Autostazione.

Il viaggio Ŕ concluso. Speriamo vi sia piaciuto. Un ringraziamento a tutti i partecipanti ed in particolare alle Associazioni STORICBUS - Museo dell'Autobus Italiano e IL CAPOLINEA che hanno reso indimenticabile la giornata.

Associazione STORICBUS - Museo dell'Autobus Italiano
Associazione "IL CAPOLINEA"
ASP (Asti Servizi Pubblici) - Asti
GALLERIA FOTOGRAFICA E PARCO VEICOLI DI ASP SU TPLITALIA

 

 

TORNA ALLA PAGINA PRECEDENTE
(ARTICOLI E NOTIZIE)

 

TORNA ALLA PAGINA INIZIALE DI TPLITALIA.IT