CHIUSURA DELLO STADIO DELLE ALPI DI TORINO:
TERMINANO IL SERVIZIO (PROVVISORIAMENTE?) LE LINEE "3 STADIO", 9B E "62 STADIO"

Testo a cura di Christian Bizzi
Fotografie a cura di Chandu Belletti, Christian Bizzi, Davide Fenoglio, Luca Giannitti, Gianpaolo Amati e Renzo Pampolini.
Si ringrazia per la collaborazione il sito internet TRAM DI TORINO (
www.tramditorino.it)
- Articolo del 25.01.2010 -

Ottobre 2008: lo Stadio delle Alpi di Torino diventa ufficialmente inutilizzabile, in quanto seguiranno i lavori di ristrutturazione per l'adeguamento dell'impianto alle future manifestazioni sportive.

Luglio 2009: anche l'ultimo frammento dello Stadio delle Alpi Ŕ stato abbattuto e alle Vallette non Ŕ che rimasta una spianata intasata di gru e autocarri. Fine di un colosso vissuto 19 anni, una delle opere pi¨ contestate degli ultimi decenni a Torino. Lo stadio delle Vallette era stato progettato dallo studio Hutter per i mondiali di calcio del 1990. Aveva 69.041 posti a sedere, per 15 anni Ŕ stata la casa - mai amata, a dire il vero - di Juventus e Torino, ma anche teatro di meeting di atletica leggera e grandi concerti. Il calcio se ne Ŕ andato a metÓ 2006. Poi Ŕ cominciata la lunga marcia verso la demolizione completata nell'estate del 2009 (Fonte dati: "La Stampa - Ed.Torino" del 07.01.2010 - Art. "Addio al vecchio Stadio delle Alpi).

Ecco alcune fotografie, a cura di Gianpaolo Amati, di come si presentava l'area limitrofa nel mese di agosto 2009:

Ed ecco una foto di Luca Giannitti del mese di maggio 2009 che evidenzia gli ultimi resti dello stadio:


Gennaio 2010: sulle ceneri del vecchio impianto sta nascendo il nuovo stadio della Juventus, che sarÓ pronto per l'inizio della stagione 2011\2012. Un impianto pi¨ piccolo dallo stile inglese, da 40.000 posti a sedere; sarÓ il primo stadio italiano interamente di proprietÓ di un club, senza convenzioni con il Comune (Fonte dati: "La Stampa - Ed.Torino" del 07.01.2010 - Art. "Addio al vecchio Stadio delle Alpi).

---

Fatta la doverosa premessa sul futuro dell'ex Stadio delle Alpi, TPLITALIA dedica la pagina al vecchio impianto, riportando una breve rassegna fotografia alle linee automobilistiche e tranviarie in transito da\per l'impianto quando ancora in funzione. Non sappiamo, ad oggi, se le linee ritorneranno in servizio o se verranno modificate. Le linee interessate ricordiamo erano:
- linea 3 "SPECIALE STADIO" tranviaria;
- linea 9b tranviaria (a lungo gestita con corse automobilistiche a causa di lavori stradali lungo il percorso): inizialmente sul percorso   Bengasi-Stadio e successivamente Massimo d'Azeglio\Torino Esposizioni-Stadio;
- linea 62 "SPECIALE STADIO" gestita con autobus e autosnodati.

Gli ultimi giorni di transito delle linee tranviarie nel raccordo esterno dello stadio e nel sottopassaggio di Corso Molise, sono stati sabato 4 e domenica 5 ottobre 2008, in occasione di una grossa manifestazione di carattere non sportivo (concerto di Vasco Rossi). In realtÓ l'impianto era giÓ inutilizzato da tempo: l'ultima manifestazione sportiva risale all'11 giugno 2006, con lo spareggio retrocessione Torino-Mantova della serie "A" del campionato di calcio 2005\2006.

SEGUONO ALCUNE FOTOGRAFIE DELLE LINEE 3 (STADIO), 9, 9B E 62 (STADIO)